Ho camminato con la testa piena di te

…Ho camminato con la testa piena di te.

Il tuo ritratto e l’inebriante serata trascorsa insieme ieri
mi hanno lasciato i sensi in subbuglio.

Dolce, incomparabile,
quale strano effetto hai sul mio cuore!

Ma cosa mi resta ancora
quando dalle tue labbra e dal tuo cuore
traggo un amore che mi consuma come il fuoco?

Napoleone – da una lettera a Giuseppina

http://tiziana-laterradimezzo.blogspot.it/

dicksee-miranda

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...